#3 test test test

12:08 Ludovica De Joannon 0 Comments

Ciao a tuttii! 
Non è passata nemmeno una settimana (diciamo quasi) dall'ultimo post eee... Sono successe tantissime cose!!
Allora, dopo l'incontro informativo con  youabroad ho aspettato che mi arrivasse l'email con il test da compilare. Nemmeno 48 ore dopo l'avevo già finito ed inviato. Questo specie di "test" si suddivide in tre parti: nella prima bisogna inserire i propri dati (esempio nome, cognome,data di nascita) e non è a tempo; nella seconda,invece, si hanno quaranta minuti per rispondere a domande sia a risposta multipla che aperte strettamente legate alla nostra persona, alla nostra vita e al rapporto che abbiamo con i nostri familiari, amici, ecc (questa parte l'ho dovuta fare due volte perché mi ero scordata del tempo limite 😂). Ecco,infine, l'ultima parte, quella in inglese che, devo dire, è stata molto più facile del previsto (un suggerimento: non copiate né fatevi aiutare: nessuno vi giudicherà e andrete a compromettere gli step successivi).
I giorni seguenti al test li ho passati, giusto per cambiare,  a controllare l'email in attesa delle informazioni della psicologa (email che,ovviamente, mi arriva proprio quando il telefono impazzisce e non mi funziona).
Così,dandomi per sperduta, la psicologa (una ragazza gentilissima) mi ha contattata per messaggio e ci siamo accordate per venerdì (l'altro ieri) alle 16:15.  Il colloquio si è tenuto al telefono ed è durato 15 minuti e 40 secondi. Le domande erano più o meno le stesse del test scritto ma esprimersi a voce è stato molto più facile e liberatorio! Comunque,
in attesa del risultato finale, passo il tempo sradicando le margherite del giardino di casa (m'ama non m'ama, mi prenderanno o non mi prenderanno) 
ee niente, spero che l'esito sia positivo e che possa (FINALMENTE!!) dichiararmi un'exchange student.
Notte e buon lunedì (se possibile!!) ❤️

0 commenti: